Condividi
 
 

FRANCHINA NINO
 
ARTISTA OPERE MOSTRE IN ASTA
 

Nino Franchina, all‘anagrafe Antonino Franchina (Palmanova, 25 giugno 1912 – Roma, 20 aprile 1987), è stato un artista, disegnatore e scultore italiano.Nel 1949 espone in una personale le sue sculture in gesso e pietra alla Galleria Pierre di Parigi. La vera rottura con il passato avviene nel 1950 a Bolzano, dove in una carrozzeria di automobili comincia una serie di sculture ispirate al dinamismo e all‘estetica delle automobili, caratterizzate da superfici levigate e slendenti. Materiali industriali come lamiera, ferro, alluminio, subiscono liriche trasformazioni.[8] L‘influsso stilistico è ancora riconducibile al Brâncuși ma anche a Naum Gabo, (pseudonimo di Naum Pevsner), e al fratello Anton Pevsner.[9] Queste opere, che prendono il nome di Fuoriserie, Come un aereo, Metallurgica, Calandra, Ritmo di superfici, verranno presentate due anni dopo nella personale milanese alla Galleria del Naviglio e alla XXVI Biennale di Venezia. Nel 1953 partecipa alla II Biennale della scultura ad Anversa e alla mostra Arte astratta italiana e francese, presso la Galleria nazionale d‘arte moderna di Roma; nello stesso anno è al Kunsthaus di Zurigo, all‘esposizione Junge Italienische Kunst. Nel 1955 partecipa al Ier Salon de la Sculpture Abstraite alla Galerie Denis René di Parigi; è la volta di partecipazioni anche a Madrid e ad Alessandria d‘Egitto. A partire dalla metà degli anni cinquanta sottopone l‘eleganza delle sue forme aerodinamiche a un trattamento della materia di matrice informale. Ne sono testimonianza, ad esempio, Ferro e fuoco del 1956 e Murale quarta, esposta l‘anno seguente nella personale romana alla Galleria Selecta. Nel 1958 gli viene dedicata una sala personale alla XXIX Biennale di Venezia e l‘anno seguente prende parte a Kassel alla seconda edizione di Documenta 2 Skulptur. Espone quindi a San Paolo del Brasile, a Pittsburgh, a Monaco di Baviera, ad Anversa e a Tokyo nel 1961. La consacrazione all‘astrattismo culmina con la vittoria, nel 1957, del Concorso per il Monumento a Paisiello a Taranto, opera che non verrà mai eseguita.

Copyright© ArtInterni.com 2007 - Tutti i Diritti Riservati

 
Racolta opere
 
ArtInterni.Com xx
 
Renato
 
 

Questo sito utilizza cookie.
Visitando questo sito web si autorizza l' impiego di cookie. Per informazioni dettagliate sull' impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".
Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su OK si accetta la nostra Policy sui cookie.


OK  -  "Maggiori informazioni"