Condividi
 
 

DOMÌNGUEZ OSCAR
 
ARTISTA OPERE MOSTRE IN ASTA
 

Oscar Domínguez (San Cristóbal de La Laguna, 3 gennaio 1906 – Parigi, 31 dicembre 1957) è stato un pittore spagnolo. Nato a San Cristóbal de La Laguna sull‘isola di Tenerife, Domínguez spese la sua giovinezza con la nonna a Tacoronte e dedicò sé stesso alla pittura sin dalla giovane età, soffrendo una seria malattia che lo colpiva nella crescita e causava una progressiva deformazione delle sue ossa facciali e degli arti. Andò a Parigi a 21 anni dove lavorò inizialmente per suo padre nel mercato centrale di Les Halles e spese le sue notti a bere nei cabaret. Frequentò poi alcune scuole d‘arte e visitò gallerie e musei. Domínguez fu rapidamente attratto dai pittori avant-garde, notevolmente da Yves Tanguy e da Pablo Picasso, le cui influenze sono visibili nei suoi primi lavori. A 25 anni dipinse un autoritratto pieno di premonizioni su come sarebbe diventato, con una mano deforme e con le vene del braccio tagliate. Scelse di uccidersi a 27 anni, successivamente di farlo tagliandosi le vene. Nel 1933 Domínguez incontrò André Breton, un teorico del Surrealismo, e Paul Éluard, noto come il poeta di questo movimento, e prese parte l‘anno successivo all‘esibizione surrealista tenuta a Copenaghen e a quelle di Londra e Tenerife nel 1936. Si appropriò della nuova tecnica russa della decalcomania nel 1936, usando gouache stese sottilmente su un foglio di carta o su un‘altra superficie (il vetro a volte veniva usato), che viene poi pressato su di un‘altra superficie, come un‘interfodera. Il suo dipinto ad olio del 1937, La Macchina Infernale, fu venduto per 2.770.000 franchi l‘8 giugno 2000 a Drouot-Montaigne, a Parigi.

Copyright© ArtInterni.com 2007 - Tutti i Diritti Riservati

 
info@renatonatalechiesa.com
 
Archiviazione Ragionata
 
asta n°31 artemoderna.com.
 
 

Questo sito utilizza cookie.
Visitando questo sito web si autorizza l' impiego di cookie. Per informazioni dettagliate sull' impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".
Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su OK si accetta la nostra Policy sui cookie.


OK  -  "Maggiori informazioni"