Condividi
 
 

ASINARI ADONE
 
ARTISTA OPERE MOSTRE IN ASTA
 

Adone AsinariNato nel 1910 a Pomponesco (Mantova) è fratello del pittore e grafico Franco. Nel 1925 si trasferisce a Milano dove frequenta le Scuole d‘Arte dell‘Umanitaria e del Castello Sforzesco. Già nel 1927 aderisce al Futurismo dopo un incontro con Marinetti. L‘anno successivo è tra i partecipanti alla Rassegna nazionale futurista che si tiene alla galleria Pesaro di Milano. Si dedica alle tematiche del dinamismo plastico e alle relative sperimentazioni che sviluppa in modi via via sempre più autonomi, con particolare ricerca sull‘immagine e sulla sua percezione. Intorno alla metà degli anni trenta si interessa al linguaggio costruttivista. Intrattiene rapporti con personalità quali Franco Grignani, Bruno Munari ed Enrico Prampolini. Nel 1942 è chiamato alle armi e viene fatto prigioniero in Sicilia ed inviato in un campo di concentramento in Tunisia. Nel dopoguerra approfondisce la sua ricerca nel campo del Costruttivismo. Nel 1952 è con Munari nell‘iniziativa “Oltre la pittura”. Alla pittura affianca anche l‘attività di docente: negli anni sessanta insegna alla Scuola d‘Arte del Castello di Milano e negli anni settanta insegna grafica all‘Istituto d‘Arte "Paolo Toschi" di Parma. Nel 1980 partecipa alla mostra milanese “Arte Struktura” a cura di Carlo Belloli. Nel 1981 gli viene allestita un‘ampia mostra antologica nella Villa Tittoni Traversi di Desio. Bibliografia [modifica]

Copyright© ArtInterni.com 2007 - Tutti i Diritti Riservati

 
Asta n 40 ArtInterni.com
 
info@renatonatalechiesa.com
 
Asta n° 76
 
 

Questo sito utilizza cookie.
Visitando questo sito web si autorizza l' impiego di cookie. Per informazioni dettagliate sull' impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".
Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su OK si accetta la nostra Policy sui cookie.


OK  -  "Maggiori informazioni"