Condividi
 
 

CHRISTO VLADIMIROV JAVAŠEV E JEANNE-CLAUDE DENAT DE GUILLEBON
 
ARTISTA OPERE MOSTRE IN ASTA
 

CHRISTO E JEANNE-CLAUDE, O PIŮ SPESSO SOLO CHRISTO, Č IL NOME DEL PROGETTO ARTISTICO COMUNE DEI CONIUGI STATUNITENSI (NATI LO STESSO GIORNO, IL 13 GIUGNO 1935) CHRISTO VLADIMIROV JAVAŠEV (DI ORIGINE BULGARA, NATO A GABROVO) E JEANNE-CLAUDE DENAT DE GUILLEBON (DI ORIGINE FRANCO-MAROCCHINA, NATA A CASABLANCA). LA COPPIA, NOTA PER I SUOI "IMPACCHETTAMENTI" DI SVARIATE DIMENSIONI, VIVE A NEW YORK NEL QUARTIERE DI SOHO.CHRISTO JAVAŠEV Č NATO A GABROVO, IN BULGARIA, IL 13 GIUGNO 1935. DOPO GLI STUDI DI BELLE ARTI A SOFIA (1953-1956), SI TRASFERISCE A PARIGI NEL 1958 FORMA IL GRUPPO DEI NUOVI REALISTI. LE SUE PRIME OPERE SONO DEI DIPINTI ASTRATTI E DEGLI IMPACCHETTAMENTI DI OGGETTI (BOTTIGLIE, BIDONI, CARTONI, TAVOLI ECC.) O DI MODELLI VIVENTI NELLA TELA O NELLA PLASTICA. JEANNE-CLAUDE DENAT DE GUILLEBON, Č FRANCESE. NATA A CASABLANCA IN MAROCCO IL 13 GIUGNO 1935, LEI E CHRISTO SAREBBERO NATI LO STESSO GIORNO ALLA STESSA ORA. SI Č LAUREATA IN FILOSOFIA NEL 1952 A TUNISI. I DUE SI INCONTRANO NEL 1958, ANNO CHE SEGNA L‘INIZIO DELLA LORO COLLABORAZIONE ARTISTICA. CHRISTO Č PRINCIPALMENTE L‘ARTISTA, E JEANNE-CLAUDE L‘ORGANIZZATRICE : « LE OPERE DESTINATE AL PUBBLICO SONO FIRMATE DA CHRISTO E JEANNE-CLAUDE, I DISEGNI DA CHRISTO ». DOPO ESSERE IMMIGRATI NEGLI STATI UNITI NEL 1964, COMINCIANO A REALIZZARE DEI PROGETTI DI AMPIO RESPIRO, INTERVENDENDO IN MANIERA DIRETTA ED EFFIMERA SU DEGLI EDIFICI, DEI MONUMENTI O DEI PAESAGGI INTERI. I DUE ARTISTI UTILIZZANO IL TESSUTO PER CREARE DELLE OPERE EFFIMERE « IMBALLANDO » DEI PAESAGGI, DEI MONUMENTI, DEI LUOGHI. SONO INSIEME ARTEFICI DELLA LAND ART (INTENDONO INTERVENIRE SU DEI LUOGHI NATURALI, NEL PAESAGGIO E LO MODIFICANO IN MANIERA PROVVISORIA O DURATURA) VALLEY CURTAIN (1970-1972) - UN TELO LUNGO 400 METRI STESO LUNGO UNA VALLE DELLE MONTAGNE ROCCIOSE IN COLORADO SURROUNDED ISLANDS (1980-1983) - LE ISOLE DELLA BAIA DI BISCAYNE A MIAMI SONO CIRCONDATE DA UNA CINTURA DI POLIPROPILENE FUCSIA. IMBALLAGGIO DEL PONT NEUF (SETTEMBRE 1985) - IL PONT NEUF DI PARIGI, IL PIŮ VECCHIO DEI PONTI DELLA CAPITALE FRANCESE, Č IMPACCHETTATO DA UN TELO DI POLIESTERE GIALLO OCRA. IMBALLAGGIO DEL REICHSTAG (GIUGNO 1995) - IL REICHSTAG DI BERLINO Č IMPACCHETTATO CON UN TESSUTO ARGENTATO. MILIONI DI PERSONE SONO ANDATE A VEDERE L‘OPERA. THE GATES (2004-2005) Č STATO APERTO AL PUBBLICO DAL 12 AL 27 FEBBRAIO 2005. ERA UN PERCORSO DI 37 KILOMETRI ATTRAVERSO IL CENTRAL PARK DI NEW YORK, COSTITUITO DA MATERIALE ARANCIONE INTERVALLATO DA 7 503 PORTICI, ALTI CIRCA CINQUE METRI E DISPOSTI A QUATTRO METRI DI DISTANZA TRA LORO. OVER THE RIVER – (DA REALIZZARE) COPERTURA DI UN TORRENTE, L‘ARKANSAS RIVER, IN COLORADO. MASTABA – (DA REALIZZARE) PARALLELEPIPEDO COMPOSTO DA OLTRE 450.000 BARILI DI PETROLIO VUOTI NEL DESERTO DEGLI EMIRATI ARABI UNITI. LE AVVENTURE ARTISTICHE DI CHRISTO, BENCHÉ GIGANTESCHE E QUINDI COSTOSE, SONO IN GENERE INTERAMENTE FINANZIATE DALLA VENDITA DEI DISEGNI PREPARATORI. UNA MOSTRA SUI DISEGNI PREPARATORI PER « THE GATES », ORGANIZZATA TRA APRILE E GIUGNO DEL 2004 AL METROPOLITAN MUSEUM OF ART DI NEW YORK HA ATTIRATO I COLLEZIONISTI E IL PUBBLICO. ESTRATTO DA "HTTP://IT.WIKIPEDIA.ORG/WIKI/CHRISTO_E_JEANNE-CLAUDE"

Copyright© ArtInterni.com 2007 - Tutti i Diritti Riservati

 
ArteCapitalitalia.
 
Asteindiretta.com
 
ritzow new
 
 

Questo sito utilizza cookie.
Visitando questo sito web si autorizza l' impiego di cookie. Per informazioni dettagliate sull' impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".
Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su OK si accetta la nostra Policy sui cookie.


OK  -  "Maggiori informazioni"