Condividi
 
 

TULLI WLADIMIRO
 
ARTISTA OPERE MOSTRE IN ASTA
 

Wladimiro Tulli (Macerata 1922 - Macerata 2003). Inizia l‘attività di pittore intorno al 1938: viene affascinato inizialmente dal suo concittadino Ivo Pannaggi e da altri futuristi del tempo, Filippo Tommaso Marinetti su tutti, mentre dopo la guerra si avvicina all‘astrattismo e nelle sue opere si possono vedere grande libertà espressiva ed invenzione cromatica[senza fonte]; riesce a stabilire contatti e rapporti con i maggiori astrattisti del momento come Alberto Burri. Nel 1953 entra a far parte del gruppo "Numero" di Firenze e grazie ad esso comincia a girare il mondo e ad eporre alcune sue opere in grandi musei fino a far perte attiva del gruppo "Eclats" di Parigi; nel 1962 insieme ad altri artisti è nel gruppo "Levante" di Macerata. Ha realizzato affreschi, murales, plastiche murali, graffiti e decorazioni in varie città, tra cui la nativa Macerata, Bologna, San Benedetto del Tronto, Ascoli Piceno, Teramo e Rimini e continua ad esporre nelle gallerie d‘arte di varie sedi italiane e straniere.

Copyright© ArtInterni.com 2007 - Tutti i Diritti Riservati

 
Giovanni Paolo II Beati Incontri Celesti
 
CHARLOTTE RITZOW
 
Archiviazione Ragionata
 
 

Questo sito utilizza cookie.
Visitando questo sito web si autorizza l' impiego di cookie. Per informazioni dettagliate sull' impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".
Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su OK si accetta la nostra Policy sui cookie.


OK  -  "Maggiori informazioni"