Condividi
 
 

TOXIC TORRICK ABLACK
 
ARTISTA OPERE MOSTRE IN ASTA
 

Torrick Ablack, in arte Toxic, è nato nel Bronx nel 1965 da famiglia caraibica. Come molti altri ragazzi di quel quartiere turbolento, cercava di esprimere la sua rabbia giovanile attraverso una forma spontanea di affermazione d‘identità: disegnando graffiti sui malconci muri di case tutte uguali, plumbee ed anonime o sui vagoni malandati e squallidi della metropolitana. Insieme ad alcuni dei suoi "colleghi" di maggior talento, viene notato e nel momento in cui so lancia il Graffitismo come forma d‘arte a pieno titolo, Toxic è nel gruppo dei migliori. Compagno di strada di leggende dell‘arte contemporanea come Basquiat, Haring, Rammelzee, A One ed altri, Toxic ha partecipato alla crescita di questa corrente artistica underground che dalle strade più povere della metropoli americana è poi approfata in alcune gallerie famose, transitando anche per la Factory di Andy Warhol, e in innumerevoli mostre museali. Toxic ha continuato a lavorare su tele (e muri), trasferendosi in Europa (Francia e Italia). Protagonista ormai di numerose mostre, attualmente Toxic vive e dipinge in Toscana.

Copyright© ArtInterni.com 2007 - Tutti i Diritti Riservati

 
Renato Natale Chiesa Video.
 
Ludek Moudry.
 
aste n° 28-29 artemoderna
 
 

Questo sito utilizza cookie.
Visitando questo sito web si autorizza l' impiego di cookie. Per informazioni dettagliate sull' impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".
Continuando a navigare su questo sito web o cliccando su OK si accetta la nostra Policy sui cookie.


OK  -  "Maggiori informazioni"